Alla scoperta dei beni culturali con le Giornate Europee del Patrimonio

Il 24 e il 25 settembre saranno le prime due giornate dedicate alla scoperta e riscoperta dei beni culturali nell’ambito delle “Giornate Europee del Patrimonio”, un evento promosso dalle istituzioni europee con lo scopo di valorizzare e promuovere i beni culturali, artistici e architettonici del territorio.

Un ricco programma di eventi dedicati all’arte, alla cultura, alla musica, alle bellezze architettoniche e Cernusco aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio, che ospiterà ben 15 eventi dal 23 settembre al 16 ottobre.
Ci saranno visite guidate alla Villa Alari, alla Villa Uboldo e ai luoghi più significativi del centro storico, inoltre un programma musicale di alto livello: un concerto per Milano e la Martesana con la pianista Simona Guariso e lo storico Mauro Raimondi e il primo Festival Internazionale di Chitarra entrambi ospitati nella prestigiosa Villa Alari, insieme a un Festival di Cori Giovanili.
Sabato 1 ottobre alle 16 sempre in Villa Alari sarà anche presentata la riedizione del libro ‘La leggenda del naviglio Martesana’ di Serena e Giorgio Perego, che saranno presenti.

Le Giornate del Patrimonio saranno arricchite quest’anno da una interessante novità: performance teatrali intorno all’installazione di arte contemporanea ‘Sopra le nuvole’, nei pressi di Villa Uboldo, alla Casa delle Arti e nelle ville storiche nel corso delle visite guidate.

Ricordiamo che le visite guidate alle dimore storiche dovranno essere obbligatoriamente prenotate telefonando all’Ufficio Relazioni con il Pubblico al numero 02.9278444.

Il Programma degli eventi previsti per le Giornate Europee del Patrimonio

Be the first to comment on "Alla scoperta dei beni culturali con le Giornate Europee del Patrimonio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*