Allegri, un tweet accende le speranze bianconere: “Io ci credo..”

Dall’inferno al purgatorio in un battito di ciglia. Una serata che sembrava da incubo e che, invece, la Juventus ha saputo raddrizzare con cuore e anima. Il pareggio finale 2 a 2 contro il Bayern Monaco nell’andata degli ottavi di finale di Champions League, lascia aperta la qualificazione e tutto si deciderà in Baviera il prossimo 16 marzo. Puntuale è arrivato il tweet di Massimiliano Allegri, al termine del match allo Stadium:

“Le parole in certi momenti faticano ad uscire: le emozioni di questa notte, il nostro cuore infinito… Sapete che dico? Io ci credo!”..

Dopo il fischio finale bel gesto di sportività con una stretta di mano e scambio di complimenti tra il tecnico bianconero e Pep Guardiola che ha analizzato così il confronto: “Loro hanno avuto tre occasioni da gol e ne hanno fatti due. Non potevamo pretendere di venire qui a Torino a dominare per 90 minuti, senza far mai tirare la Juve. Alla fine conta solo il risultato, si parla solo del 2-2 finale ma abbiamo fatto una grandissima partita, una delle più belle della mia vita. Mandzukic è buono, Dybala è buonissimo, stiamo parlando dei finalisti di Champions, dei campioni italiani per 4 volte. E’ normale avere delle difficoltà quando vieni a giocare in questo stadio meraviglioso, non potevamo pensare di venire qui a vincere 0-7”.

Be the first to comment on "Allegri, un tweet accende le speranze bianconere: “Io ci credo..”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*