Bella e partecipata, la terza edizione di “Book Trailer”

Hanno partecipato i ragazzi di Cernusco, Caugate e Brugherio: a spuntarla, sono stati i primi che si sono aggiudicati ben due premi.  Stiamo parlando del concorso “Book Trailer” giunto alla sua terza edizione che anche quest’anno ha visto l’impegno di numerosi studenti, librai, editori, operatori video e naturalmente bibliotecari.

Una giuria di esperti, insomma, che nell’ultimo periodo ha selezionato ben 13 video tra quelli realizzati dai ragazzi di terza media dei tre comuni coinvolti. Il progetto, che prevedeva la creazione di una serie di trailer, simili a quelli per il cinema, ma dedicati alla presentazione di un libro con l’utilizzo di suoni parole e immagini, si è concluso lo scorso 21 gennaio con la proclamazione dei lavori migliori, presso la biblioteca civica di Brugherio.

Ad aggiudicarsi il primo premio, sono stati i cernuschesi Luca Ravera, Eugenio Monaco e Davide Mastronardi (nome di battaglia: “Gli Sportivi”), con il loro cortometraggio sul libro “Pesi massimi. Storie di sport, razzismi, sfide” di Federico Appeal.  Ma di Cernusco sono anche Elisa Sebastiani, Elettra Zaccarini e Giada Santeramo  (le “The Thirteen agers”) che si sono aggiudicate il secondo gradino del podio con un video su  “La stanza 13” di Robert Swindells.  Il terzo premio, invece, è andato al lavoro di squadra di Mattia e Federico, studenti della scuola media Kennedy di Brugherio, che hanno realizzato un book trailer sul libro di Luigi Garlando “O mae : storia di judo e di camorra”. Tutti i partecipanti hanno ricevuto una maglietta con il logo del progetto e un attestato di partecipazione, mentre ai primi 3 classificati è andato anche un buono acquisto, da spendere presso la libreria “Librambini” di Vimodrone.

Un idea, quella di Booktrailer, che nasce dalla biblioteca civica di Carugate all’interno di un progetto più grande rivolto alle scuole medie cittadine e chiamato Bookhunter.  Scopo principale era quello di invogliare gli studenti alla lettura attraverso la creazione di video e quindi l’uso di un linguaggio più giovanile. Una bella iniziativa che si  diffuse ben presto  nel  territorio, coinvolgendo anche Cernusco e Brugherio, entrambi comuni del Sistema Bibliotecario Nord Est. Dalla loro collaborazione, tre anni fa, ha preso vita il primo concorso Book Trailer che, a giudicare dal successo, è destinato a durare.

A cura di Francesca Lavezzari

Be the first to comment on "Bella e partecipata, la terza edizione di “Book Trailer”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*