“Da Cernusco a Milano”: gli acquarelli del pittore locale Modesto Rigoldi in mostra alla Libreria del Naviglio fino a sabato 26 marzo

Dal 12 marzo fino al 26 la Libreria del Naviglio di via Marcelline ospita la mostra personale del pittore cernuschese Modesto Rigoldi, dal titolo “Da Cernusco a Milano”.

Ho avuto modo di visitare la mostra con una guida d’eccezione: il pittore stesso. In compagnia della moglie, sua prima estimatrice, Modesto Rigoldi mi parla della sua passione per la pittura e mi illustra i begli acquarelli esposti. L’amore per la pittura è innato in lui e lo coltiva fin da bambino. Modesto di nome e di fatto, non aveva però mai mostrato pubblicamente le proprie opere, finché la moglie non l’ha spinto ad approfondire la passione per la pittura, anche con lo studio, e così si è finalmente deciso ad esporre i suoi lavori, ricevendo un notevole riscontro. La tecnica da lui prediletta è l’acquarello; lavora infatti solo ad acquarello e in questo modo sono realizzate tutte le opere esposte in questa mostra allestita all’interno della Libreria del Naviglio e commissionata dal gestore dalla libreria, Guido Cavalletti, che già due anni fa gli aveva messo a disposizione il locale per una mostra a tema libero. Dato il grande successo della prima mostra, i due hanno voluto ripetere l’esperienza; questa volta, però, con un tema preciso, scelto da Cavalletti: le città di Cernusco e di Milano.

Il quadro che apre la mostra, posto all’ingresso dell’entrata della libreria, è una antica veduta di via Marcelline, la via dove si trova la libreria, con sullo sfondo il campanile della vecchia chiesa parrocchiale, allora sita in Piazza Matteotti, prima che venisse abbattuta.

Ed è soprattutto la vecchia Cernusco degli anni Cinquanta ad essere raffigurata nella maggior parte degli acquarelli. Cascine, cortili oggi purtroppo scomparsi, il vecchio Comune, villa Alari, l’ingresso dei giardini di via Cavour, un prete che si dirige insieme al chierichetto verso una cascina, una processione in piazza Matteotti: luoghi e personaggi che ricordano al pittore la sua infanzia, dipinti rigorosamente in bianco e nero, per trasmettere la sensazione di antico.

Tre acquarelli a colori rappresentano invece la Cernusco di oggi e danno una nota di colore.

Per quanto riguarda Milano, tra i tanti acquarelli, dominano le vedute di piazza Duomo da varie angolazioni: bellissimi, in particolare, Da via Larga il Duomo al tramonto, un tramonto sul Duomo con temporale all’orizzonte, e In Duomo nella notte di Natale, che rende splendidamente l’atmosfera delicata e ovattata della notte di Natale, in cui la gente si reca a messa al Duomo sotto la neve. La neve con la sua magia è protagonista di vari acquarelli (In tram sotto la neve,Nevicata notturna al parco Nord) perché, ci spiega Rigoldi, la mostra doveva inizialmente essere fatta sotto Natale e per questo ha privilegiato la neve.

Sono questi i dipinti in cui il pittore raggiunge i migliori risultati nella resa della luce e del colore.

Altri luoghi di Milano raffigurati sono Piazza Cordusio negli anni Trenta, un particolare di Casa degli Omenoni, il palazzo rinascimentale definito dal Vasari il più bello di Milano; Corso di Porta Ticinese, il Parco delle Basiliche, alcune vedute del Naviglio Martesana e il Teatro alla Scala. E poi, un “documento storico” come lo definisce la moglie di Rigoldi, che raffigura la Gondrand in soccorso con i cavalli a un tram bloccato nella neve a Porta Genova.

In ultimo, il pittore mi mostra un angolo che ha preteso per mettere qualcosa di suo, indipendentemente dalla mostra: una veduta di Padova sotto la pioggia, volti di fanciulli e tanti altri dipinti, che dimostrano la sua bravura nell’affrontare qualsiasi soggetto.

Le opere rimarranno visitabili e acquistabili fino a sabato 26 marzo, durante gli orari di apertura della libreria.

Da Cernusco a Milano – mostra personale di Modesto Rigoldi
Dal 12 al 26 marzo presso la Libreria del Naviglio, via Marcelline 39, Cernusco sul Naviglio
Per info tel. 029243157

a cura di Serena Perego

Be the first to comment on "“Da Cernusco a Milano”: gli acquarelli del pittore locale Modesto Rigoldi in mostra alla Libreria del Naviglio fino a sabato 26 marzo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*