Che cosa è cambiato al Parlamento e al Governo con l’aumento della presenza di donne? Se ne parlerà con Valeria Fedeli, vicepresidente del Senato, e Simona Malpezzi, deputata PD, alla Festa dell’Unità.

Torna, dopo vari anni, la tradizionale Festa dell’Unità a Cernusco, che si terrà dal 17 al 19 giugno nell’area del campo sportivo di via Buonarroti. Ospiti più attese, Valeria Fedeli, senatrice PD e vicepresidente del Senato, e Simona Malpezzi, deputata PD.

Valeria Fedeli inizia la sua attività nel sindacato a Milano alla fine degli anni ’70, entrando nella CGIL. Dal 2000 fino al 2010 guida come segretaria generale la categoria dei lavoratori tessili della CGIL e dal 2001 fino al 2012 è presidente del sindacato tessile europeo (FSE:THC).

Nel 2012 lascia il sindacato per candidarsi nelle liste del Partito Democratico come capolista in Toscana per il Senato della Repubblica.Eletta senatrice nelle elezioni politiche italiane del 2013, il 21 marzo 2013 è eletta Vicepresidente del Senato della Repubblica per il PD, con funzione vicaria.

Tra i vari disegni di legge presentati si ricorda quello per l’istituzione di una Commissione parlamentare sul fenomeno dei femminicidi.

In qualità di Vicepresidente vicario, assume le funzioni di Presidente del Senato dal 14 gennaio 2015 per tutta la durata della supplenza di Pietro Grasso. In questa funzione coadiuva la Presidente della Camera Laura Boldrini nella conduzione dei lavori del Parlamento in seduta comune per l’elezione del Presidente della Repubblica Italiana, che porta alla presidenza Sergio Mattarella. È la prima volta nella storia repubblicana che lo scranno presidenziale è presieduto da due donne, in qualità rispettivamente di Presidente della Camera dei Deputati e Presidente del Senato della Repubblica.

Simona Flavia Malpezzi, cernuschese doc, laureata in Lettere e filosofia è un’insegnante di scuola secondaria superiore.  Alle elezioni politiche del 2013 viene eletta deputata della XVII Legislatura della Repubblica Italiana nella circoscrizione III Lombardia per il Partito Democratico.È membro della VII commissione della Camera Istruzione, Cultura, Sport.

Le due politiche hanno accettato di partecipare a un incontro, che si terrà presso la Festa dell’Unità venerdì 17, alle ore 18.00, dal titolo “2016: TANTE DONNE PRESENTI in Parlamento e nel Governo. CHE COSA È CAMBIATO? ”Già, cosa è cambiato al Parlamento e al Governo con l’aumento della presenza di donne, dalle ultime elezioni del 2013?

L’Italia ora conta il 31,50% di parlamentari, superando paesi come la Francia, la Gran Bretagna, gli USA, ma la presenza di un maggior numero di donne ha portato reali cambiamenti alla Camera e al Senato? Rispetto ai lavori parlamentari, quanto è incisiva la presenza femminile?
Nel tipo di interventi, nella proposta di leggi, nella presenza qualificata in aula, è cambiato qualcosa oppure no, rispetto a quando le parlamentari erano poche? L’essere donne porta ad un modo di fare politica diverso dagli uomini, o è sottoposto alle stesse logiche, agli stessi metodi? E le donne ministre e parlamentari dimostrano davvero un’attenzione specifica alla vita concreta delle donne?

Valeria Fedeli e Simona Malpezzisaranno chiamate a rispondere a tutte queste domande e agli interventi del pubblico, che saranno ben accetti.

Al termine dell’incontro, alle ore 19.30, Simona Malpezzi, in qualità di membro della Commissione cultura scienza e istruzione, dialogherà con l’insegnante e scrittore cernuschese Marco Erba, autore del libro Tra me e te, storia di due adolescenti, sul tema “Adolescenza, scuola, futuro”.
Alle 21.30 live music con “Hot to be Peppers”, Red Hot Chili Peppers tribute band.

Sabato 18 si parlerà ancora di scuola, con l’incontro, alle ore 17.00, “La buona scuola è la scuola aperta”: dibattito a cura del Gruppo Scuola Martesana.
Seguirà, alle 18.00, l’incontro con Lorenzo Guerini, vice segretario del Partito Democratico
Dalle 20.00 in poi ancora musica live.

Domenica 19, alle 17.30 “Informa con la riforma: confronto sulla riforma costituzionale”, a cura del gruppo Giovani Democratici e con la partecipazione di Matteo Mauri, deputato e vice capogruppo vicario del Pd alla Camera.
Seguirà, alle 18.30, l’incontro con il sindaco Eugenio Comincini, chiamato a rispondere alla domanda: come è cambiata Cernusco in questi nove anni?
Alle 21.00 si terrà un incontro con un altro sindaco, quello di Bergamo, Giorgio Gori.
Infine, dalle 21.30 in poi, la musica live concluderà la festa.

Lo spazio ristorazione resterà aperto tutte le sere a cena e nel week-end anche a pranzo.

a cura di Serena Perego

Be the first to comment on "Che cosa è cambiato al Parlamento e al Governo con l’aumento della presenza di donne? Se ne parlerà con Valeria Fedeli, vicepresidente del Senato, e Simona Malpezzi, deputata PD, alla Festa dell’Unità."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*