L’Isis distrugge l’antico monastero cristiano di Sant’Elia

L’Isis ha completamente distrutto  il più antico monastero cristiano in Iraq. Trattasi del monastero di Sant’Elia, a Mosul, chiamato anche Dair Mar Elia, il quale era stato costruito 1.400 anni fa. Precedentemente in diversi occasioni lo Stato Islamico si era scagliato contro monumenti o opere d’arte pre islamiche: il gruppo terrorista ha infatti distrutto tra gli altri alcuni dei templi della città siriana di Palmira, patrimonio dell’Unesco.

Servizio a cura di Andrea Propato

(a.propato@pcfeditoriale.it)

Be the first to comment on "L’Isis distrugge l’antico monastero cristiano di Sant’Elia"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*