A Maggio la terza edizione di Cernusco Jazz

Si svolgerà domenica 7 e domenica 14 maggio 2017, alla Casa delle Arti di Cernusco sul Naviglio, la terza edizione del festival musicale Cernusco Jazz, rassegna dedicata a Miles Davis, considerato uno dei più influenti, innovativi ed originali musicisti del XX secolo.
Un tributo al grande trombettista americano con due serate di concerti live che vede tra i protagonisti principali la Verdi Jazz Orchestra, diretta dal maestro Pino Jodice, con Alberto Mandarini special guest. L’orchestra del Conservatorio G. Verdi di Milano, formata dai migliori allievi del corso di jazz affiancati da alcuni tra i più noti professionisti del settore, avrà come solista di questo straordinario e unico programma il maestro Alberto Mandarini, docente di tromba jazz del Conservatorio nonché uno dei più apprezzati trombettisti del panorama jazzistico italiano.
Gli arrangiamenti, curati da Pino Jodice, sono una rielaborazione per orchestra dei brani di “Kind of Blue”, riarrangiati nella sequenza originale e completa: gli spettatori, quindi, non ascolteranno una mera esecuzione o trascrizione dall’originale ma una vera e propria rivisitazione, omaggio a un artista che ha saputo guardare al futuro mantenendo al tempo stesso un’attenzione particolare al mondo musicale che lo circondava.
Per l’evento di chiusura del festival, domenica 14 maggio sarà in scena il quintetto capitanato dal trombettista Giovanni Falzone, uno dei più apprezzati protagonisti del jazz italiano, affiancato da Gianluca Di Ienno alle tastiere e al fender rhodes, Marco Ricci al basso elettrico, Tullio Ricci (co-ideatore del tributo) ai sassofoni e Alessandro Rossi alla batteria.

GLI EVENTI COLLATERALI – Oltre a essere un imperdibile appuntamento per gli appassionati di jazz, la manifestazione cernuschese si propone come un progetto per la valorizzazione del territorio: come è nello spirito del progetto VALOREinCOMUNE, il foyer della Casa delle Arti di via De Gasperi ospiterà durante il festival proposte artistiche e iniziative locali, per rendere le serate sempre più piacevoli e ricche di interesse, con l’aggiunta di proposte enogastronomiche per consentire al pubblico di cenare, degustando prodotti di qualità in attesa dei concerti.

CERNUSCO JAZZ 2017 – IL PROGRAMMA
Auditorium Casa delle Arti, via A. De Gasperi 5, Cernusco sul Naviglio (Mi)
(da Milano: MM2 Linea verde fermata Cernusco sul Naviglio, a 50 m. dall’auditorium)
Apertura foyer: ore 19:00 (possibilità di cenare con i prodotti dei piccoli artigiani)
Inizio concerti: ore 20:45

Domenica 7 maggio, ore 20.45
Verdi Jazz Orchestra – “Tribute to Miles”
Pino Jodice (direttore, arrangiatore); Alberto Mandarini (tromba solista); Edoardo Casu (flauto); Daniele Comoglio (sax alto); Davide Santini (sax alto); Marco Fazio (sax tenore); Davide Intini (sax tenore); Salvatore Castellano (sax baritono); Daniele Moretto (tromba); Mauro Brunini (tromba); Paolo De Ceglie (tromba); Pietro Martinoli (tromba); Mattew Richard Mee (tromba); Andrea Andreoli (trombone); Andrea Baronchelli (trombine); Davide Cozzi (trombone); Davide Albrici (trombone basso); Andrea Mellace (vibrafono); Alessandro Usai (chitarra); Filippo Rinaldo (piano); Stefano Zambon (contrabbasso); Federico Morra (basso elettrico); Alfonso Donadio (batteria)

Domenica 14 maggio, ore 20.45
Giovanni Falzone Quintet – “ElectroMiles”
Giovanni Falzone (tromba), Gianluca Di Ienno (tastiere e fender rhodes), Marco Ricci (basso elettrico), Tullio Ricci (sax), Alessandro Rossi (batteria).

Info e prenotazioni
Mail: info@cernuscojazz.com – tel. +39 328 7906070;
Web: www.cernuscojazz.com
Facebook.com/cernuscojazz
Biglietti:
intero 15 €;
ridotto 12-10 € con card VALOREinCOMUNE e convenzioni;
gratuito per gli under 12.

Be the first to comment on "A Maggio la terza edizione di Cernusco Jazz"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*