A scuola di orticoltura con la giovane agronoma Sara Petrucci

Ancora posti disponibili per il corso “L’orto tra estate e autunno”che si terrà l’11, il 18 e il 25 maggio, presso l’azienda agricola biologica Corbari.

Oggi molte più persone riconoscono l’importanza di mangiare sano e di avere un proprio orto da coltivare in modo biologico. Per questo la Dottoressa Sara Petrucci, agronoma, con i diversi corsi di orticoltura che offre, si mette a disposizione di quanti, anche principianti, vogliano imparare le giuste tecniche.

Chi è Sara Petrucci? Toscana di Forte dei Marmi, ha studiato a Pisa Scienze agrarie ad indirizzo “Agricoltura biologica e multifunzionale” e in seguito ha preso l’abilitazione di Dottore Agronomo. Dopo qualche esperienza nella sua regione presso agriturismi e cantine, lascia la sua Toscana e si traferisce in Lombardia, dove comincia la sua attività nel campo dell’orticoltura biologica: lavora presso l’azienda agricola biologica Corbarie, parallelamente, inizia a tenere vari corsi di orto e a collaborare a progetti di orticoltura urbana e di filiere sostenibili nel Parco Sud, oltre che a progetti di orticoltura sociale per persone disabili, senza tetto o con dipendenze. Da quest’anno insegna ai ragazzi del corso di “Operatore della ristorazione bio” pressola scuola professionale Accademia Formativa Martesana, nella città di Gorgonzola.È inoltre tra i soci fondatori dell’Associazione di promozione sociale Supernovae – Riconversione ecologica in Martesana.

Presso l’azienda agricola Corbari ha già tenuto vari corsi, a partire dal 2014.

Il corso in partenza, di tre lezioni teorico-pratiche,si intitola “L’orto tra estate e autunno”: verranno infatti illustrati e direttamente applicati i principi dell’orticoltura biologica, con un focus sulle colture primaverili-estive e uno sguardo verso la programmazione di quelle autunnali.

Nello specifico, durante la prima lezione dell’11 maggio si parlerà delle lavorazioni e della concimazione del terreno e degli ortaggi primaverili-estivi che si possono ancora seminare o trapiantare. L’attività pratica consisterà nella lavorazione del terreno e nella sua suddivisione in aiuole. Il 18 maggio, con uno sguardo già rivolto all’autunno, l’agronoma descriverà vari tipi di ortaggi tipici di questa stagione e ne illustrerà le tecniche colturali. Come attività pratica ci si dedicherà a semine e trapianti. Durante l’ultima lezione del 25 maggio, infine, si tratteranno gli argomenti della biodiversità in un orto e dellasua difesa eco-compatibile da malattie e parassiti. L’attività pratica consisterà nella visita dell’azienda agricola Corbari con descrizione delle colture in atto e riconoscimento delle erbe spontanee commestibili.

Insomma,parola d’agronoma, «il corso fornisce strumenti e conoscenze di base su come coltivare un orto a casa propria, in modo del tutto ecologico», rispettoso del terreno e attento alla salute.

Corso di orticoltura teorico-pratico “L’orto tra estate a autunno”
11, 18 e 25 maggio, dalle ore 18.00 alle 20.00
Presso società agricola Corbari, località Cascina Imperiale, Cernusco sul Naviglio

Costo 40 euro
Per informazioni e prenotazioni contattare la Dott. Petrucci all’indirizzo sara.petrucci@hotmail.it

a cura di Serena Perego

Be the first to comment on "A scuola di orticoltura con la giovane agronoma Sara Petrucci"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*